L’Hard Rock Cafè arriva a Milano e sta assumendo

L’Hard Rock Cafè arriva finalmente anche a Milano: si tratta della storica catena di bar/ristoranti che uniscono il cibo alla passione per la musica.

Photo by Robert Claypool on Unsplash

Non ci sono ancora dei comunicati ufficiali ma la vetrina che è apparsa in questi giorni a Milano non lascia alcun dubbio: il quinto Hard Rock Cafè d’Italia (dopo Roma, Firenze, Venezia e Verona) sbarcherà finalmente nel centro di Milano. La vetrina è apparsa precisamente in Via Dante numero 5, una delle strade più frequentate della città e che collega il Castello Sforzesco con il Duomo di Milano.

La storia dell’Hard Rock Cafè, in breve

La catena ormai è famosa in tutto il mondo ma in pochi sanno come è nata. Ebbene, tutto ha inizio nel lontano 1971 a Londra dove Peter Morton e Isaac Tigrett decidono di realizzare un ristorante che unisse l’amore per l’hamburger a quello per la musica. L’idea dei due soci ha un grande successo tanto che alcune celebrità come Paul Mc Cartney e gli Eagles decidono di esibirsi sul palco del locale.

La vera svolta, però, avviene quando il celebre Eric Clapton regala la sua chitarra a uno dei soci che, non sapendola suonare, decide di esporla all’interno del locale. Da quel momento in poi le più grandi celebrità del mondo hanno deciso di regalare le loro chitarre firmate che sono esposte nei tantissimi Hard Rock Cafè del mondo.

Oggi il marchio è diventato una vera e propria icona mondiale e ha raggiunto un enorme successo soprattuto grazie al merchandising, tra cui le storiche magliette diventate un souvenir immancabile per quando si viaggia in giro per il mondo. Ecco, finalmente avremo anche la maglietta dedicata a Milano.

Come lavorare per loro

Oltre al “Coming Soon” sulla vetrina di Via Dante è apparsa anche la scritta “Se ami il rock cerchiamo proprio te. Vuoi lavorare con noi?”. Quindi se siete amanti del rock e state cercando un lavoro a Milano potete inviare la vostra candidatura a questa mail cv@hrcmilan.com.

One Comment

  1. Hafez Al Dabuos Reply

    Ciao, voglio ringraziare la direzione per avermi dato l’opportunità di fare parte dello staff come manutentore della struttura, sperando di essere all’altezza della vostra fiducia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.