fbpx

5 posti in cui mangiare sushi a Milano

Avete voglia di mangiare un buon sushi a Milano ma non sapete che “pesci” prendere?
Non vi preoccupate, in questo articolo la bravissima Martina Esposito, terrona ma amante del sushi, vi indica 5 posti in cui mangiare sushi a Milano.

Pizza, pasta, panini grossi quanto le nostre facce…è tutto molto bello, ma non possiamo non parlare di un tipo di cucina che negli ultimi anni ha letteralmente invaso l’Italia, dal sud al nord indifferentemente: sto parlando del sushi. C’è chi lo ama e chi lo odia, ma tutti lo hanno provato almeno una volta. Io ne vado pazza e posso dire di averlo provato in molti posti, soprattutto qui a Milano, dove ormai ne spunta uno nuovo ad ogni angolo.

Eccomi qui allora che cerco di aiutarvi a scegliere dove portare la vostra dolce metà per una cena romantica, i vostri amici per un pranzetto da leccarsi i baffi per cui passerete alla storia come migliori “consiglieri di sushi” o per qualsiasi altra occasione, perché alla fine è sempre il momento giusto per mangiare del buon pesce.

Ecco i 5 posti in cui mangiare del buon sushi a Milano

1. MIYABI

Mi sento in dovere di parlare, prima di tutto, di Miyabi, un ristorante di cucina giapponese in chiave occidentale nato a Bergamo che segue la tradizione degli chef Noriko ed Hiko e che ha da poco aperto anche a Milano, nel cuore di San Babila. Oggi il sushi è diventato un alimento così famoso che, talvolta, vede deturpata la sua reale eredità gastronomica. Diventa difficile quindi trovare ristoranti dal prezzo non esageratamente alto, ma che allo stesso tempo garantisca per la qualità dei prodotti offerti: insomma una via di mezzo tra gli all-you-can-eat che ti fanno mangiare più che gustare, e i posti dai prezzi spropositati per cui devi digiunare tutto il resto del mese. Miyabi è un ristorante perfetto, dove paghi il giusto prezzo per assaggiare vere e proprie delizie, presentate benissimo, dal sapore ancora migliore dell’aspetto stesso. Il posto è curato in tutti i minimi particolari, l’arredamento è davvero bellissimo, e il personale di sala gentile e professionale.

Prezzo medio per un pranzo si aggira tra i 30-40€ a persona, ma sono disponibili anche alcuni menù pranzo a prezzo fisso per chi va di fretta o vuole risparmiare qualcosina.  

2. Kanji Fusion Restaurant

Ma ora parliamo di una scoperta illuminante che alcuni amici mi hanno fatto fare un po’ di tempo fa e che, devo ammettere, mi ha dato la possibilità di mangiare sushi di ottima qualità più spesso senza dover fare rinunce. Sto parlando di Kanji Fusion Restaurant, un ristornate che offre una formula all-you-can-eat senza che ti accorga di star mangiando a prezzo fisso. Qualità ottima, servizio svelto, impiattamenti super carini e locale ben curato, con tavoli anche all’esterno, sempre al coperto, e un’atmosfera tranquilla e riservata.
Si trova in zona Stazione Centrale, quindi anche ben collegato alla metro verde, per cui spesso lo scelgo per cenare prima di fare un giro in zona Moscova/Garibaldi, dove la sera è sempre piacevole passeggiare. Provare per credere!

Prezzo fisso: 20 € a persona.

3. Nobu

Allontaniamoci un attimo dai prezzi ragionevoli per parlare di un campione indiscusso della cucina giapponese: Nobu. Ammetto che inserirlo in una lista del genere è azzardato, ma è per me il posto perfetto per sorprendere il/la proprio/a partner, specialmente se amante di questo cibo. Io ci sono stata solo una volta, e ho avuto la possibilità di provare due dei suoi cavalli di battaglia: il Black Cod e la Kobe Beef. Il primo è un piatto perfettamente equilibrato, tenero all’interno, leggermente croccante fuori, dolce e salato insieme, insomma qualcosa che il nome “merluzzo nero dell’Alaska” non è abbastanza per descrivere. Il secondo non ha bisogno di descrizioni, è ritenuta la carne migliore al mondo e capisco il perché, è deliziosa! Insomma, Nobu offre piatti di alta qualità, senza trascurare la qualità del sushi più tradizionale, specialmente i nigiri otoro, che è il taglio più grasso del tonno, indescrivibili.

Prezzo medio: > 50 € a persona.

4. Temakinho

Parliamo ora di un ristorante che già sicuramente conoscerete, che ha avvicinato la cucina brasiliana a quella giapponese con gran successo: Temakinho. Locale perfetto per pranzi tra amici, ma anche serate insieme che accosta al buon cibo ottimi cocktail brasiliani per rendere il pasto più completo e piacevole. L’ambiente è molto caratteristico in ognuno dei locali, che sono ben 5 a Milano. Il connubio delle salse piccanti brasiliane, con peperoncini, guacamole, salsa agrodolce e mango con i gusti delicati della cucina giapponese può sembrare non funzionare, ma vi assicuro che è un’ottima variante a quello che i consumatori di sushi più affezionati sono abituati.

Prezzo medio: 30/40 € a persona

5. Basara – sushi pasticceria

L’ultimo ristorante di cucina giapponese di cui vorrei parlarvi oggi è Basara – sushi pasticceria, che mi ha lasciato di stucco per i suoi piatti così belli che dispiace mangiarli. Ha 3 sedi, una delle quali vicinissima ai Navigli, perfetta per una serata in coppia. La spesa media è poco più alta che da Miyabi, perché i piatti sono spesso molto elaborati, ma la vale tutta. In più l’atmosfera è molto bella, super romantica, ed è gestito in maniera molto professionale. 

Per concludere

Di ristoranti che offrono cucina giapponese ce ne sono davvero tanti qui a Milano, impossibile provarli tutti, ma questi sono davvero alcuni dei migliori e mi sento di consigliarveli perché hanno tutti le qualità e caratteristiche giuste per essere nella lista. Fateci sapere se li avete già provati e, se sì, qual è stata la vostra esperienza. Se invece non ne avete avuto l’opportunità andateci, cosa aspettate?!

Martina Espositoig @martinaess_

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *